5/6 Settembre 2020 – Spitzhorli

Escursione in Mountain Bike accompagnati dagli Accompagnatori e Maestri di MTB Milano.

2000 mt di discesa e soli 800 di salita, uno storico sentiero vecchio di centinaia di anni, per il quale sono transitati mercanti, pellegrini, soldati ed anche un illuminato barone svizzero che attorno a questi traffici commerciali ha costruito la sua fortuna. Oggi pedaliamo sul sentiero  che porta il suo nome: Stockalper.....

Lo Stockalperweg è il sentiero escursionistico che unisce l'Italia alla Svizzera attraverso il Passo del Sempione: si snoda praticamente da Gondo a Briga ed è mantenuto in perfetta efficienza (sia per il fondo che per la segnaletica) dalle efficientissime municipalità svizzere. 

Di salire al Passo in bici non se ne parla proprio... Ci si deve pertanto organizzare con le auto.

 si inizia a salire verso lo Spitzhorli, dopo aver raggiunto il delizioso laghetto di Hopsche: a scanso di equivoci - lo chiarisco subito - si pedala pochino  in salita.. La gran parte si fa a piedi, la conformazione del sentiero non consente di rimanere in sella a lungo, anche se non mancano tratti  pedalabili una volta saliti di quota e raggiunto il vasto altopiano dopo il traverso sotto al Tochuhorn.


Giunti alla Usseri Nantzicke mt 2602 si può optare per la versione soft, che prevede subito discesa  verso il Bistine Pass, oppure quella "hard" che prevede la salita allo Spitzhorli: in questo caso vi dovrete sobbarcare ancora 130 metri di portage.

RItornati alla Usseri Nantzlicke comincia un fantastico trail che corre veloce sul versante della Nanztal verso il Bistine Pass: un lunghissimo ed entusiasmante traverso, tutto perfettamente pedalabile.

Si scende poi per un bellissimo vallone in puro stile freeride, tra prati, nevai residui e tane di marmotte, sino a ritrovare il sentiero del Bistine Pass che ci riporta a Bielti, poco sotto al passo del Sempione.
Dopo un brevissimo tratto di asfalto  eccoci arrivare dunque ad intercettare il sentiero Stockalper che seguiremo integralmente sino a Gondo: impossibile sbagliarsi, la segnaletica svizzera è dettagliatissima! Si arriva ben presto al vecchio Ospizio (Altes Hospiz), dopodiché si inizia a scendere su un sentiero semplicemente fantastico, che sembra disegnato apposta per essere percorso in bici. Dossi, vallette, boschi, la traccia è sempre perfettamente pulita dalle erbacce, ad uso e consumo dei numerosi escursionisti a cui va sempre ovviamente data la precedenza e che bisogna sempre avvertire del nostro arrivo, visto che in alcuni tratti si scende molto velocemente.. Pochi tratti in cui si deve scendere di sella, uno poco sotto Engeloch dove si deve superare una serie di scalini a tornanti. In breve si è alle porte di Simplon Dorf, dove il sentiero corre alto in mezzo ai verdissimi e curatissimi prati, dopo essere transitati nel centro del Dorf un breve tratto di asfalto verso il viadotto della nazionale e poi si taglia a sinistra, verso Gabi, che raggiungiamo dopo aver percorso una ripida scalinata.
Ben presto si arriva alle strutture metalliche delle gole di Gondo, che aggirano le gallerie paravalanghe (begli scorci sull'impressionante forra del torrente). 

LET’S RIDE TOGETHER!

Lunghezza 32km
Dislivello 900m D+ 2.000 D-
Impegno Fisico Medio/Alto
Difficoltà Rosso (All Mountain)
Tempo di percorrenza 6h

Ritrovo: Simplon Pass - mt 2005

Per iscriverti usa il seguente pulsante entro il 29 Agosto

Equipaggiamento richiesto.
Mountain Bike in perfetta efficienza, abbigliamento adeguato alle diverse condizioni atmosferiche.

Casco, occhiali protettivi, guanti OBBLIGATORI, protezioni CONSIGLIATE.
Si consiglia una buona riserva idrica, spuntini/barrette, camera d’aria di scorta e mini kit riparazione.

--------------------------------------------------------

Per poter partecipare alle escursioni è necessario essere associati a MTB – Milano Trail Bike, inoltre invitiamo ad attenersi a poche semplici indicazioni che potete trovare nel nostro decalogo.

--------------------------------------------------------

Per informazioni: info@mtbmilano.it